Agosto 2017

Argomenti N.2

Archivi
Ultime notizie

I Benedettini in Umbria (Natura e Spiritualità)

GUBBIO 1-3 settembre - 12ª Giornata Nazionale per la Custodia del Creato e PRESENTAZIONE DEL LIBRO I BENEDETTINI IN UMBRIA NATURA E SPIRITUALITÀ A cura delle Comunità MASCI dell’Umbria Nell’ottobre del 2012 a Salerno, il Movimento Scout Cattolici Italiani, ha organizzato un evento nazionale sul tema “Abitare la città dell’uomo – piazze, trivi e ...

Leggi tutto

All’ombra delle tre Cime di Lavaredo...

LAMEZIA TERME UNA CALDA SERA DI FINE GIUGNO ORE 21,30 Sono come sempre davanti al computer per smistare la posta e scorrere le novità su Facebook ed inaspettato squilla il cellulare… odo distintamente una voce amica: “ciao Francesco sono Ettore da Sacile, come stai ?”  seguono le voci di Giuliano, di ...

Leggi tutto

Compagnia di San Giorgio: Viaggio in Terra Santa

Dal 27 DICEMBRE 2017 al 3 gennaio 2018 Andare in Terra Santa è andare nella Terra del Padre “ricco di misericordia” (Ef 2,4), che ha rivelato il suo nome a Mosè come “Dio misericordioso e pietoso, lento all’ira e ricco di amore e di fedeltà” (Es 34,6). Partiremo dal deserto, dove mediteremo sulla Creazione ...

Leggi tutto

La Comunità schiaccia la Zona !

Una Zona con passo da formica La Comunità schiaccia la Zona! E’ da circa quindici anni che la regione Sicilia, sta tentando di dividere le zone, e certamente ancora ci sono zone troppo ampie di estensione, e si dovrà in un tempo relativamente breve proseguire per questa strada. Certamente, sono la nascita delle ...

Leggi tutto

Al museo diocesano di Pesaro un dono di Ilario Cuoghi

Il 22 giugno è avvenuta la cerimonia di consegna di un trittico dell’artista contemporaneo Ilario Cuoghi, la Madonna con il Bambino e due Santi, opera in argento sbalzato e brunito con applicazioni di pietre preziose su fondo in legno dorato. L’iniziativa è stata supportata dalle comunità  Masci gemellate di Pesaro1 e ...

Leggi tutto

Il Masci Aversa1 a Lourdes

Recentemente  la comunità mascina aversana si è recata a Lourdes, quest’anno  con una folta rappresentanza (9 scout),  in pellegrinaggio ed anche in stage presso l’hospitalite’ (H.N.D.L.) del Santuario Mariano francese. Gli adulti scout aversani hanno operato con grande senso di partecipazione nelle più disparate attività, a partire dalle piscine e ...

Leggi tutto

Centro Polifunzionale di Camarda

L'inaugurazione del “Centro Polifunzionale di Camarda”, che è stato realizzato grazie anche all’impegno di diverse persone appartenenti al nostro Movimento, ad espressione di una solidarietà che è fatta di gesti concreti che sono il fondamento del nostro essere scout e buoni cittadini. A quanti avevano partecipato a suo tempo ai campi ...

Leggi tutto

TERREMOTO REGIONI DEL CENTRO ITALIA

Il nostro primario obiettivo è aiutare le popolazioni interessate a ricostruire il senso di appartenenza ad una comunità. E’ fondamentale, soprattutto nell’emergenza, aiutare le persone a soddisfare i bisogni primari, ma non possono, anzi non devono, essere trascurati i bisogni che riguardano la sfera affettiva ed emotiva. Leggi il resto di questo articolo »

I Benedettini in Umbria (Natura e Spiritualità)

GUBBIO 1-3 settembre – 12ª Giornata Nazionale per la Custodia del Creato

e PRESENTAZIONE DEL LIBRO

I BENEDETTINI IN UMBRIA NATURA E SPIRITUALITÀ
A cura delle Comunità MASCI dell’Umbria

Nell’ottobre del 2012 a Salerno, il Movimento Scout Cattolici Italiani, ha organizzato un evento nazionale sul tema “Abitare la città dell’uomo – piazze, trivi e quadrivi”. L’evento coinvolge tutte le comunità d’Italia.

Ogni Regione sceglierà un tema che poi svilupperà nel proprio ambito in un progetto triennale. In questa circostanza il MASCI Umbro si concentra sulla “Salvaguardia del Creato”.

Progetto “Salvaguardia del Creato” e libro “I Benedettini in Umbria, natura e spiritualità”, in apparenza potrebbero essere due eventi tra loro distinti, nella realtà sono invece strettamente connessi. Leggi il resto di questo articolo »

All’ombra delle tre Cime di Lavaredo…

LAMEZIA TERME UNA CALDA SERA DI FINE GIUGNO ORE 21,30

Sono come sempre davanti al computer per smistare la posta e scorrere le novità su Facebook ed inaspettato squilla il cellulare… odo distintamente una voce amica: “ciao Francesco sono Ettore da Sacile, come stai ?”  seguono le voci di Giuliano, di Renata e la voce con il tipico accento romano di Marinella che come al solito celia “ne vogliamo parlare…” . Sono voci amiche che da tanto tempo non sento, sono voci che ripetono “Francesco quest’anno al campo delle dolomiti Tu e Rosalba non dovete mancare… abbiamo bisogno di Voi” e Tu neppure per un momento pensi che da Auronzo di Cadore sede del “Campo delle Dolomiti” che la Comunità di Sacile organizza ogni due anni, ti separano 1265 Km. Neppure per un momento pensi alle tante ore di autostrada che ti separano dalla Casa Alpina. Pensi solo che, ancora una volta, hai la possibilità di ritovarti con tanti amici.  Amici che si vedono per la felicità di stare insieme, senza altre pretese o gelosie, senza competizione. E mentre confermo senza esitazione “si quest’anno saremo con Voi” mi viene da pensare come la vera amicizia sia una scelta, un patto, un’alleanza che attraversa lo spazio il tempo e le circostanze. E per degli Amici se disposto a macinare “Kilometri”, e sei felice di farlo perché non ci perdi niente, anzi…

Leggi il resto di questo articolo »

Compagnia di San Giorgio: Viaggio in Terra Santa

Dal 27 DICEMBRE 2017 al 3 gennaio 2018

Andare in Terra Santa è andare nella Terra del Padre “ricco di misericordia” (Ef 2,4), che ha rivelato il suo nome a Mosè come “Dio misericordioso e pietoso, lento all’ira e ricco di amore e di fedeltà” (Es 34,6).

Partiremo dal deserto, dove mediteremo sulla Creazione per poi raggiungere Betlemme per contemplare il mistero dell’incarnazione, Successiva tappa a Nazareth in Galilea dove Gesù è cresciuto e ha predicato il Vangelo per finire il nostro pellegrinaggio con salita a Gerusalemme dove la Tomba vuota di Gesù ci aiuterà ad entrare nel mistero della Resurrezione. Leggi il resto di questo articolo »

La Comunità schiaccia la Zona !

Una Zona con passo da formica
La Comunità schiaccia la Zona!

E’ da circa quindici anni che la regione Sicilia, sta tentando di dividere le zone, e certamente ancora ci sono zone troppo ampie di estensione, e si dovrà in un tempo relativamente breve proseguire per questa strada.
Certamente, sono la nascita delle comunità che rendono possibile questo, e su questo la Sicilia, da un bel po’ di anni lo ha capito, e sta progredendo molto bene.
La zona cui appartengo è la zona Masci più piccola della Sicilia, in quanto corrisponde alla diocesi, che oltretutto è altrettanto piccola.
La distanza più lunga è di 50 minuti di macchina, che si fa comodamente, con altezze appena collinari, collocata la più a Sud d’Italia, a lambire, quasi, le coste della Libia.
E’ una delle zone più “vecchie”, si fa per dire, ma tanto basterebbe perché fosse una zona-pilota alle comunità Masci Regionale; eppure … Leggi il resto di questo articolo »

“DOLOMITI 2017”

12° Campo di Ferragosto 2017

Al museo diocesano di Pesaro un dono di Ilario Cuoghi

Il 22 giugno è avvenuta la cerimonia di consegna di un trittico dell’artista contemporaneo Ilario Cuoghi, la Madonna con il Bambino e due Santi, opera in argento sbalzato e brunito con applicazioni di pietre preziose su fondo in legno dorato.

L’iniziativa è stata supportata dalle comunità  Masci gemellate di Pesaro1 e di Genova “Mario Mazza” cui l’artista appartiene da lunghi anni, essendone stato anche Magister, a testimonianza dello spirito di fraterna amicizia che lega le due realtà. Leggi il resto di questo articolo »

Comunità Palermo 3: Realizzazione della Casa dei Sogni

Progetto Scuola Ugdulena

Il Masci Aversa1 a Lourdes

Recentemente  la comunità mascina aversana si è recata a Lourdes, quest’anno  con una folta rappresentanza (9 scout),  in pellegrinaggio ed anche in stage presso l’hospitalite’ (H.N.D.L.) del Santuario Mariano francese. Gli adulti scout aversani hanno operato con grande senso di partecipazione nelle più disparate attività, a partire dalle piscine e alla stazione ferroviaria in aiuto agli ammalati e disabili,  con compiti organizzativi  alle messe internazionali  svoltesi  nel Santuario sotterraneo dedicato a San Pio X , al “flambeaux” ( processione con fiaccolata) che si celebra ogni sera.

Nell’ultimo giorno di permanenza nella città “mariana” il gruppo  mascino è stato ricevuto dal nostro conterraneo Dott. Alessandro De Franciscis, medico permanente e Presidente  del “Bureau des Constatation  Medicales” di Lourdes; tale denominazione individua il luogo fisico all’interno del Santuario con del personale permanente ed ha il compito, conferitogli dal Vescovo di Tarbes e  Lourdes, di registrare le testimonianze delle persone che ritengono di essere guarite  per intercessione della Madonna di Lourdes, e verificarle.  Il Dott. De Franciscis, nel colloquio con  gli scuot aversani,  ha raccontato che Lourdes ha preceduto la sua esperienza pubblica, infatti,  nel 1973 prestò  opera come barelliere con l’ Unitalsi nel Santuario francese.  Leggi il resto di questo articolo »

Centro Polifunzionale di Camarda

L’inaugurazione del “Centro Polifunzionale di Camarda”, che è stato realizzato grazie anche all’impegno di diverse persone appartenenti al nostro Movimento, ad espressione di una solidarietà che è fatta di gesti concreti che sono il fondamento del nostro essere scout e buoni cittadini.
A quanti avevano partecipato a suo tempo ai campi di lavoro a Camarda, per unirsi ad un’inaugurazione che, anche se si è fatta attendere, rappresenta sempre un “NUOVO INIZIO”.
Un plauso all’ONLUS che rappresenta, che ha dimostrato non solo nella fase della prima emergenza, ma soprattutto successivamente nei lunghi anni dedicati alla ricostruzione, di esprimere la forte volontà degli abitanti di Camarda, di non arrendersi alla sorte di una natura che a volte sembra avversa, ma dimostrando un’indescrivibile resilienza, come lo è stato e continua ad esserlo, “sul fronte sisma” tutto il centro Italia ed in modo particolare la regione Abruzzo, messa ancora a dura prova!
Insieme nel ricostruire quel tessuto sociale che ci aiuta nell’arginare ferite tanto difficili da guarire e che lasciano comunque profonde cicatrici; noi crediamo che il Centro di Camarda che viene inaugurato il giorno 27 Maggio, si colloca in questa prospettiva.

Scrivi alla redazione
Invia il tuo articolo scrivendo a

online@masci.it

Assisi 2016
Petizione Popolare
settembre: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930