Archivi
Ultime notizie

PASUBIO 1918 – 2018 “Per non dimenticare” La Strada delle 52 gallerie

“C’è l’abbiamo fatta” frase liberatoria pronunciata alla fine del campo nazionale “Pasubio 1918 – 2018”. Infatti dopo aver lavorato per mesi alla preparazione del campo, su cosa fare, su itinerari, proposte, gestione cambusa il mercoledì pomeriggio precedente all’evento Andrea mi chiama e dice: “Anna hai visto le previsioni metereologiche?” No!!!. Da ...

Leggi tutto

Il bello di stare insieme

Da oltre vent’anni la nostra Comunità di Saronno è gemellata con la Comunità del Liechtenstein e periodicamente ci scambiamo visite: loro vengono in Italia e noi andiamo da loro. Ci accomuna un progetto di cooperazione internazionale: insieme sosteniamo Harambee (che in Swahili significa “lavoriamo insieme”), un progetto per favorire l’autosviluppo in ...

Leggi tutto

M.A.S.C.I. Comunità “la Strada” Dueville

Nella nostra comunità consideriamo il campo estivo il momento più atteso dell’anno in corso. Preparare il campo estivo è come forgiare la comunità, che divisa in vari gruppi si presta a preparare  il programma . Quest’anno siamo partiti con un nuovo metodo suggerito all’incontro di inizio di tutte le comunità venete. Abbiamo ...

Leggi tutto

R.D.Congo: Le Formiche Emigrano

riceviamo e pubblichiamo da p. Alberto Rovelli Missionnaires d'Afrique Bukavu   RD CONGO   C’era una volta , nella foresta del Congo, un giovane che parlava con gli animali. Un giorno, andando a caccia, incontra, una lunga colonna di formiche nere che  gli tagliano la strada; un po’ timoroso si ferma stupito per la loro organizzazione!  incolonnate ...

Leggi tutto

Relazione del SR Calabria sulle attività del 2017-2018

Carissime sorelle e fratelli AASS, un altro anno ricco di passione ed entusiasmo è volato via tra le parecchie attività che via via si sono presentate. Dopo i diversi campi di comunità, il primo Consiglio Regionale del 30 SETTEMBRE - 01 OTTOBRE 2017, con pernotto, ci ha permesso “donandoci del tempo” di ...

Leggi tutto

Iniziativa di AFET AQUILONE onlus

La nostra Associazione, che, attraverso progetti di inclusione sociale e lavorativa, si occupa di persone in difficoltà, sta organizzando il trasferimento della sua sede in Via Galata 39A. Oltre dieci anni fa, gli scout frequentavano gli stessi locali per riunioni e per rifornirsi di equipaggiamento e divise. Molti soci di Afet Aquilone onlus hanno un passato scout e, pensando di svolgere ...

Leggi tutto

Archivio Autore

TERREMOTO REGIONI DEL CENTRO ITALIA

Il nostro primario obiettivo è aiutare le popolazioni interessate a ricostruire il senso di appartenenza ad una comunità. E’ fondamentale, soprattutto nell’emergenza, aiutare le persone a soddisfare i bisogni primari, ma non possono, anzi non devono, essere trascurati i bisogni che riguardano la sfera affettiva ed emotiva. Leggi il resto di questo articolo »

”Con l’aiuto di Dio”

“La Carità costruisce sempre”

Tarcento (UD) 1976 – Matelica (MC) 2016

40 anni e un’amicizia!

            Se la terra trema, la Carità resta un punto fermo e avviene così che una storia nata nel 1976, in un Friuli devastato dal sisma, si ripete oggi nel nostro maceratese.

            Da Matelica e dintorni, giovani dal cuore grande, oggi quasi sessantenni, alla volta di un territorio in difficoltà. I “figli” di quel terremoto sono tornati a Matelica per ricambiare l’aiuto.

            Una bella serata di solidarietà organizzata dal Centro Culturale “Il Veliero” di Matelica, sostenuta dall’Amministrazione comunale e resa magnifica dalla abbondante partecipazione della cittadinanza e dalle numerose testimonianze di questa forte esperienza, tra cui quella di Luigi Pallotta, oggi componente del MASCI Matelica 2 che ha fornito anche le fotografie proiettate durante l’incontro, di don Piero Allegrini, storico Assistente Ecclesiastico dell’AGESCI di Matelica ed altri Scouts che partirono per offrire aiuti concreti.

            La ricostruzione, per noi, è partita dalla generosità degli Amici del gruppo musicale “Camillo e i Cooperativi, di Tarcento” che hanno offerto un Concerto e che hanno donato tutto il ricavato alle scuole del nostro territorio con l’idea che ” i bambini e i ragazzi sono il futuro su cui investire”.

Come sempre, si parte con l’idea di dare e si finisce con il ricevere più di quanto si pensava…

(da Rachele – Comunità MASCI Matelica 2)

BUONA STRADA VERSO IL CIELO CARO PEPPE

… E allora non ci sarà più pianto né lutto,

e tutte le lacrime saranno sciugate sul volto degli uomini.

Con grandissimo dolore vi comunico che è tornato alla casa del Padre,  il nostro fratello Peppe (Giuseppe) Bachetti.

Dopo mesi di infermità e di sofferenza Peppe ci lascia! Una sofferenza talmente grande che è riuscita in breve tempo a trasformare il suo aspetto, ma non la sua prontezza di spirito ed il suo sorriso che, anche nell’ultima visita fatta qualche settimana fa all’ospedale di Bologna, mi ha regalato e che mi rimane come un raggio di luce… peraltro se ne va proprio nel giorno in cui tutte le nostre comunità sono impegnate a ricevere a distribuire LA LUCE  DI BETLEMME.

Peppe, amministratore della Cooperativa Strade Aperte, da tantissimi anni si dedicava con grande competenza e con parsimoniosità alla gestione delle risorse e dei beni del nostro Movimento. Scelto fra i saggi di questo mio mandato, aveva ricoperto tantissimi ruoli di servizio nello scautismo. Con lui oggi se ne va un pezzo della nostra storia … lui  vero uomo e vero scout!

Ora la preghiera e l’affetto di chi lo ha conosciuto, stimato ed amato, lo accompagni a piantare la sua tenda nei prati celesti.

 Buona Strada verso il cielo caro Peppe … CI MANCHERAI!

Sonia Mondin

Censimento 2017

Carissimi,

tutto è pronto per effettuare i censimenti 2017. La fase di prove e testaggio della procedura si è conclusa positivamente.

Come procedere:

  1. vedete il video scaricabile dal sito del Masci che illustra passo passo come procedere per il rinnovo dei censimenti
  2. accedere al sito www.mascicensimenti.cloud
  3. inserire login (rilevabile dall’allegato) che è composto solo dal nome della comunità seguito da un numero (senza aggiungere @masci.it)
  4. al primo accesso inserire una password liberamente scelta di almeno 6 caratteri
  5. aggiornare o inserire i dati di ogni singolo socio (menu SOCI poi Modifica quindi salva)
  6. dal menu Censimenti sentire ogni socio (censisci/off; conferma)
  7. stampare l’elenco dei censiti (in alto a destra calcare su stampa). Uscire dalla procedura.
  8. effettuare il versamento di quanto riportato sull’elenco (per le comunità che si censiscono per la prima volta non è dovuta la quota di comunità), inviando per e-mail a sede@masci.it e a segretario@masci.it la ricevuta di versamento (scansione o pdf)
  9. tornare alla procedura per chiudere definitivamente i censimenti (guardate il filmato).
  10. la procedura è conclusa e compare la scritta COMUNITA BLOCCATA

in caso di necessità inviate una mail a assistenza censimenti@masci.it

Buona lavoro

Luigi Cioffi
Segretario Nazionale

NB il filmato sui censimenti è visionarie anche su YouTube cliccando qui: https://youtu.be/vq5eW1Xp-oI 

Il Vescovo Angelo Spinillo in visita al MASCI AVERSA 1

In occasione del cambio di consegne tra il vecchio e il nuovo Magistero eletto, S.E. Mons. Angelo Spinillo, Vescovo di Aversa,  ha fatto visita al Masci Aversa 1 nella propria sede di Piazza Municipio, accolto con entusiasmo dai tantissimi A.S. presenti. L’Assistente Ecclesiastico Don Evaristo Rutino all’apertura dell’incontro ha illustrato le molteplici attività della comunità ed in particolare della catechesi  che impartisce con cadenza mensile. Leggi il resto di questo articolo »

Giornata Mondiale del Pensiero 2016

indexIl World Thinking Day, o solo Thinking Day (in italiano è usata anche la dizione Giornata del pensiero), è celebrato ogni anno il 22 febbraio, in ambito scout da tutte le Guide del mondo. È un giorno per riflettere sul senso del Guidismo e per rivolgere un pensiero alle altre Guide di tutto il mondo. Nelle associazioni che comprendono al loro interno sia Guide che Scout, anche questi partecipano solitamente al Thinking Day. Fu scelto proprio il 22 Febbraio perchè era la data del compleanno di Baden Powell, fondatore dello scoutismo, e di sua moglie Olawe, allora capo guida del mondo. A quel giorno venne dato il nome di “Giornata del Pensiero”, “Thinking Day” in lingua originale, e da quel momento entrò a far parte delle tradizioni di tutti gli scout del mondo.

COMUNICATO: PER LA TRAGEDIA UMANITARIA

piccolo masci_logo_ufficialeCarissimi alleghiamo un comunicato che vuole esprimere il profondo dolore per la tragedia umanitaria che si sta consumando giornalmente sotto gli occhi di tutto il mondo.
Invitiamo tutti gli adulti scout ad essere testimoni di solidarietà attraverso gesti di vita nuova e di umanità diversa a partire da noi stessi e dalle comunità in cui viviamo.

COMUNICATO MASCI 06.09.2015 PER LA TRAGEDIA UMANITARIA

Agorà: Programma di massima

Carissime e carissimi,
l’AGORA’ sull’educazione che si terrà a Caserta dal 16 al 18 ottobre prossimo, è una straordinaria occasione di incontro e confronto fra le comunità sui temi dell’educazione degli adulti che è la missione del MASCI.
Tutti il sabato pomeriggio, attraverso l’attività laboratoriale, tutte le comunità partecipanti potranno confrontarsi su iniziative e attività già realizzate o in via di realizzazione.
Cogliere questa occasione di crescita, a me sembra, è importante nel cammino di consolidamento dell’esperienza educativa di ogni comunità.
Vi invito, pertanto, a nome di tutto l’Esecutivo e della Presidente, ad iscrivervi all’AGORA’ il prima possibile e anche in numero maggiore rispetto ai 2 a.s. previsti.
Vi allego il programma di massima, già pubblicato sul sito, precisando che il CE sta ancora definendo alcuni particolari.
Buona Strada
Luigi (SN)

programmaAGORA’

Agorà Istruzioni per l’USO

in piazza per confrontarci
su queste piste

1. l’adulto nel nostro tempo
L’educazione è un processo finalizzato a promuovere un cambiamento soggettivo in vista di un cambiamento collettivo (lasciate il mondo migliore di come lo avete trovato). E non si tratta solo di un cambiamento culturale (teorico, ideologico), ma comportamentale. Questa sintetica considerazione giustifica e spiega la necessità di far precedere qualsiasi riflessione sull’educazione, da una analisi sociologica dell’uomo e della donna di oggi nel nostro contesto geografico.
Le mille sfaccettature di una analisi sociologica suggeriscono, sempre nella prospettiva di rendere utile l’incontro, di individuarne alcune e su queste organizzare opposti laboratori, occasioni di incontro, confronto e sperimentazione.
Ne indichiamo 4 per ogni pista. Questa modalità non solo ci consente di orga-nizzare una collettiva riflessione sui temi individuati, ma anche -e soprattutto- di fare una sintesi finale. Leggi il resto di questo articolo »

Dic: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31