Archivi
Ultime notizie

PASUBIO 1918 – 2018 “Per non dimenticare” La Strada delle 52 gallerie

“C’è l’abbiamo fatta” frase liberatoria pronunciata alla fine del campo nazionale “Pasubio 1918 – 2018”. Infatti dopo aver lavorato per mesi alla preparazione del campo, su cosa fare, su itinerari, proposte, gestione cambusa il mercoledì pomeriggio precedente all’evento Andrea mi chiama e dice: “Anna hai visto le previsioni metereologiche?” No!!!. Da ...

Leggi tutto

Il bello di stare insieme

Da oltre vent’anni la nostra Comunità di Saronno è gemellata con la Comunità del Liechtenstein e periodicamente ci scambiamo visite: loro vengono in Italia e noi andiamo da loro. Ci accomuna un progetto di cooperazione internazionale: insieme sosteniamo Harambee (che in Swahili significa “lavoriamo insieme”), un progetto per favorire l’autosviluppo in ...

Leggi tutto

M.A.S.C.I. Comunità “la Strada” Dueville

Nella nostra comunità consideriamo il campo estivo il momento più atteso dell’anno in corso. Preparare il campo estivo è come forgiare la comunità, che divisa in vari gruppi si presta a preparare  il programma . Quest’anno siamo partiti con un nuovo metodo suggerito all’incontro di inizio di tutte le comunità venete. Abbiamo ...

Leggi tutto

R.D.Congo: Le Formiche Emigrano

riceviamo e pubblichiamo da p. Alberto Rovelli Missionnaires d'Afrique Bukavu   RD CONGO   C’era una volta , nella foresta del Congo, un giovane che parlava con gli animali. Un giorno, andando a caccia, incontra, una lunga colonna di formiche nere che  gli tagliano la strada; un po’ timoroso si ferma stupito per la loro organizzazione!  incolonnate ...

Leggi tutto

Relazione del SR Calabria sulle attività del 2017-2018

Carissime sorelle e fratelli AASS, un altro anno ricco di passione ed entusiasmo è volato via tra le parecchie attività che via via si sono presentate. Dopo i diversi campi di comunità, il primo Consiglio Regionale del 30 SETTEMBRE - 01 OTTOBRE 2017, con pernotto, ci ha permesso “donandoci del tempo” di ...

Leggi tutto

Iniziativa di AFET AQUILONE onlus

La nostra Associazione, che, attraverso progetti di inclusione sociale e lavorativa, si occupa di persone in difficoltà, sta organizzando il trasferimento della sua sede in Via Galata 39A. Oltre dieci anni fa, gli scout frequentavano gli stessi locali per riunioni e per rifornirsi di equipaggiamento e divise. Molti soci di Afet Aquilone onlus hanno un passato scout e, pensando di svolgere ...

Leggi tutto

Mondo Scout

Il bello di stare insieme

Da oltre vent’anni la nostra Comunità di Saronno è gemellata con la Comunità del Liechtenstein e periodicamente ci scambiamo visite: loro vengono in Italia e noi andiamo da loro.

Ci accomuna un progetto di cooperazione internazionale: insieme sosteniamo Harambee (che in Swahili significa “lavoriamo insieme”), un progetto per favorire l’autosviluppo in una zona povera del Kenya, a Nyandiwa, nella Regione Gwassi,  nel Centro IKSDP (International Kenya Scout Development Project).  Quest’anno a Nyandiwa, grazie alla collaborazione con Global Health Telemedicine Onlus (GHT) e all’aiuto di donatori, è stato attivato un progetto di Telemedicina  che, tramite internet,  fornirà il teleconsulto multidisciplinare di medici volontari che operano nei maggiori ospedali italiani. Il progetto interesserà oltre al dispensario di Nyandiwa anche tutti i dispensari della zona. Leggi il resto di questo articolo »

M.A.S.C.I. Comunità “la Strada” Dueville

Nella nostra comunità consideriamo il campo estivo il momento più atteso dell’anno in corso. Preparare il campo estivo è come forgiare la comunità, che divisa in vari gruppi si presta a preparare  il programma .

Quest’anno siamo partiti con un nuovo metodo suggerito all’incontro di inizio di tutte le comunità venete.

Abbiamo “spezzato” la comunità in cinque i gruppi:  gruppo formazione, gruppo sviluppo, gruppo informazione, gruppo animazione e gruppo logistica. Leggi il resto di questo articolo »

Fare strada nel creato … ma anche nel cuore

E’ stata una impresa nazionale che è riuscita perché molti AS vi hanno partecipato e perché molti ci hanno creduto, partendo da Littorio nel 2002 sino a Riccardo ed ora anche tu, Sonia. In tanti, anche a livello individuale, di Comunità o di Regione, hanno dato un contributo importante per la soluzione dei problemi logistici, di accoglienza, di contatti con le autorità locali e tanto altro ancora. Quante persone da ringraziare!

E’ mancata l’occasione di avvicinare e di fare della “Strada Insieme” con le Associazioni scout giovanili: la ritenevo una buona opportunità per mostrare loro che gli AS non sono solo conferenzieri o sedentari. Avevo mandato segnali molto espliciti ma si sono persi. Leggi il resto di questo articolo »

Educare: il modo più rivoluzionario per cambiare il mondo

paternòSe non diamo fastidio non siamo scout

“Stavolta hanno tentato di dare fuoco ad un container forzando una finestra e gettando dentro liquido infiammabile. Per fortuna le fiamme non si sono propagate oltre la prima stanza interessata, ma il container al momento non è utilizzabile… Si tratta dell’ennesimo episodio anche se finora non si erano spinti a tanto”.

Queste le parole di Salvo Caruso, capo clan del Paternò3, il gruppo scout oggetto di un atto di vandalismo nella loro sede. Leggi il resto di questo articolo »

Il Gruppo Scout Angri 2 festeggia il 40° anniversario

scoutCari Scout di ieri e oggi,

quarant’ anni di storia in storie di vita Scout, scrivono un’alba, fattasi poi, storia, nella vita di quanti, dal febbraio 1974 ad oggi, hanno scritto la loro appartenenza al nostro Gruppo.

A ripercorrere, con doverosa memoria, questa stagione educativa, ci sono quelli del primo mattino, ancora freschi di entusiasmo per essere stati i pionieri, ci sono i Lupetti e le Coccinelle di ieri che,  hanno consegnato il loro fazzolettone ai figli, riconoscendone, appartenenza e continuità. Leggi il resto di questo articolo »

Cinquant’anni fa l’impegno degli scout dopo la tragedia del Vajont

970379_10200596197640470_2066610150_nIl 18 maggio, a cura del Centro Studi e Documentazione Scout “Don Ugo De Lucchi” di Treviso, si è svolto a Longarone un Convegno per ricordare il 50° anniversario dal disastro del Vajont . Il Convegno  dal titolo “Preparati a Servire” vuole ricordare il servizio che i Rover e le Scolte svolsero l’indomani della tragedia del Vajont, nell’ottobre del 1963. A loro toccò uno dei compiti più strazianti: il recupero delle salme, la loro ricomposizione e deposizione prima nelle casse, poi nel cimitero di Fortogna. Erano giovanissimi scout, di età media sotto i 20 anni, provenienti la maggior parte dal Veneto, e da un gruppo proveniente dall’Umbria e dalla Lombardia.

Io, scout di Spoleto, allora sedicenne, facevo parte del contingente umbro composto da 19 Rover, che partì quasi subito. Eravamo trascinati dallo spirito di Servizio ma non avevamo ben chiaro quale sarebbe stato il nostro utilizzo. Una volta sul posto, quando ci fu spiegato quale sarebbe stato il nostro compito, molti di noi entrarono in crisi, avevamo tutta la notte per decidere se accettare quel pietoso incarico di servizio al cimitero di Fortogna, o se essere inviati a Longarone al servizio della distribuzione del vestiario e dei generi alimentari. Leggi il resto di questo articolo »

Irene è tornata alla casa del padre

Senza titolo1Noi della comunità MASCI di Mirandola vogliamo ricordare Irene, nostra Magister, con queste parole:

Interrompere improvvisamente un forte legame di amore e di amicizia è straziante per tutti.

Questa esperienza l’abbiamo già vissuta e , purtroppo, la stiamo rivivendo ora.

Noi tutti qui presenti abbiamo avuto la gioia di conoscerla.

Irene è stata, ed è tuttora per noi, un grande dono: è stata presente in tanti modi diversi nella nostra vita quotidiana e di comunità. Leggi il resto di questo articolo »

LOURDES IL LUOGO DA SCOPRIRE

Il viaggio.
Sabato 6 ottobre alle ore 4,12 con gli zaini sulle spalle ci incamminiamo io e Rita verso la stazione di Lido Centro non per prendere il treno ma per prendere il pullman del servizio notturno che collega Ostia a Roma poi, con molta meraviglia facciamo con questo pullman un giro turistico nella quartiere torrino e l’EUR per arrivare a porta san paolo alle ore 5,25 ,quindi circa un’ora ,siamo ancora in anticipo per il treno Italo che ci aspetta alla Stazione Ostiense al binario 15. Leggi il diario nel PDF allegato …

LOURDES viaggio 2012

Lourdes ottobre 2012

 

Sono felice e anche molto  triste. Sono tornata il 14 ottobre da Lourdes dove  al termine del mio percorso formativo  di Fede e Servizio, grazie alla guida  ineguagliabile e affettuosa di Anna e Roberto Battistini,  ho ottenuto il Foulard bianco da titolare nella Chiesa di Bartres. Come per una premonizione  abbiamo avuto tanta pioggia e anche il terremoto. Mai avrei pensato che in un posto così,  benedetto dalla preghiera continua,  la natura si  rivoltasse come se volesse farci pervenire un messaggio. Preghiera e Penitenza e Amore e Carita’. Di questo ha bisogno il mondo.
Dora Giampaolo F.B. Lazio Masci RM 9

 

 

Leggi il resto di questo articolo »

Eccomi – Newsletter n°1

Newsletter n°1

Carissimi soci e carissimi amici.
Abbiamo il piacere di presentarvi la prima newsletter della nostra Associazione.
Desideriamo con questo strumento aggiornarvi  sulle nostre attività e fornirvi notizie sui  Paesi in cui operiamo.

In questo primo numero vi raccontiamo
cosa è successo questa estate Leggi il resto di questo articolo »

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930