Archivi
Ultime notizie

PASUBIO 1918 – 2018 “Per non dimenticare” La Strada delle 52 gallerie

“C’è l’abbiamo fatta” frase liberatoria pronunciata alla fine del campo nazionale “Pasubio 1918 – 2018”. Infatti dopo aver lavorato per mesi alla preparazione del campo, su cosa fare, su itinerari, proposte, gestione cambusa il mercoledì pomeriggio precedente all’evento Andrea mi chiama e dice: “Anna hai visto le previsioni metereologiche?” No!!!. Da ...

Leggi tutto

Il bello di stare insieme

Da oltre vent’anni la nostra Comunità di Saronno è gemellata con la Comunità del Liechtenstein e periodicamente ci scambiamo visite: loro vengono in Italia e noi andiamo da loro. Ci accomuna un progetto di cooperazione internazionale: insieme sosteniamo Harambee (che in Swahili significa “lavoriamo insieme”), un progetto per favorire l’autosviluppo in ...

Leggi tutto

M.A.S.C.I. Comunità “la Strada” Dueville

Nella nostra comunità consideriamo il campo estivo il momento più atteso dell’anno in corso. Preparare il campo estivo è come forgiare la comunità, che divisa in vari gruppi si presta a preparare  il programma . Quest’anno siamo partiti con un nuovo metodo suggerito all’incontro di inizio di tutte le comunità venete. Abbiamo ...

Leggi tutto

R.D.Congo: Le Formiche Emigrano

riceviamo e pubblichiamo da p. Alberto Rovelli Missionnaires d'Afrique Bukavu   RD CONGO   C’era una volta , nella foresta del Congo, un giovane che parlava con gli animali. Un giorno, andando a caccia, incontra, una lunga colonna di formiche nere che  gli tagliano la strada; un po’ timoroso si ferma stupito per la loro organizzazione!  incolonnate ...

Leggi tutto

Relazione del SR Calabria sulle attività del 2017-2018

Carissime sorelle e fratelli AASS, un altro anno ricco di passione ed entusiasmo è volato via tra le parecchie attività che via via si sono presentate. Dopo i diversi campi di comunità, il primo Consiglio Regionale del 30 SETTEMBRE - 01 OTTOBRE 2017, con pernotto, ci ha permesso “donandoci del tempo” di ...

Leggi tutto

Iniziativa di AFET AQUILONE onlus

La nostra Associazione, che, attraverso progetti di inclusione sociale e lavorativa, si occupa di persone in difficoltà, sta organizzando il trasferimento della sua sede in Via Galata 39A. Oltre dieci anni fa, gli scout frequentavano gli stessi locali per riunioni e per rifornirsi di equipaggiamento e divise. Molti soci di Afet Aquilone onlus hanno un passato scout e, pensando di svolgere ...

Leggi tutto

Quegli Scout senza età al servizio della città

CatturaHA FATTO la promessa di BP (Baden Powell) da adulto, e non è il solo: crescono a Cesena gli scout divenuti tali uomini fatti e con prole. Superati i 40 anni, senza essere stato lupetto e aver fatto tutta la classica trafila scout: Claudio Bissi, medico cesenate, è entrato nel Masci, il movimento degli scout adulti, dopo aver tanti anni aderito ad un altro movimento ecclesiale, Azione Cattolica.

UNA REALTÀ poco conosciuta, quella del Movimento scout adulti che quest’anno spegne 60 candeline a livello nazionale (fu fondato nel 1954) ed opera in osmosi — pur nella sua autonomia — rispetto ai dieci gruppi dell’Agesci cesenate, che contano circa 1.400 affiliati. Aderisce al Masci una cinquantina di signori e signore (spesso coppie sposate) dai quaranta in su, alcuni approdati felicemente col fazzolettone — chissà se sorridendo e canticchiando anche nelle difficoltà, come invita a fare la splendida legge di Baden Powell — alla terza età.
«Io ho sposato una capo scout — dice Bissi — e sono entrato nel Masci che fa capo a San Domenico saltando tutta la trafila precedente. Il nostro gruppo ha tredici aderenti e il magister, cioè il responsabile, è Marco Amadori. Prestiamo vari servizi in aiuto alla collettività, ad esempio nella Protezione civile, oppure alla mensa dei poveri della Caritas. La dimensione del nostro impegno è il sociale e alcune attività le svolgiamo in divisa, che differisce da quella degli scout dell’Agesci solo per la camicia non azzurra, bensì grigia». Il gruppo Masci più numeroso è quello della parrocchia di San Paolo, fondato tre anni fa, che conta 26 aderenti. Magister è Stefano Pieri, 54 anni, ingegnere, due figli scout. Lo scoutismo è non di rado ereditario: si prova a tramandarlo ed esistono in città alcune dinastie storiche, come quella degli Andreucci. «Io feci la promessa bambino — rievoca Pieri — nei lupetti nel gruppo di San Rocco e sono scout ormai da mezzo secolo: prestiamo servizio come adulti anche nei gruppi Agesci cittadini a cui siamo collegati e abbiamo un assistente religioso, così come gli altri due gruppi cittadini. Per noi il Masci è un ambito privilegiato che ci aiuta a vivere i valori dello scoutismo a tutte le età, come voleva Baden Powell».

Scout nonni con camicia grigia, pantaloni corti blu di velluto e fazzolettone (per la delizia dei loro nipotini) li troviamo nel gruppo che fa capo al convento dei Cappuccini, assistiti da padre Maurizio, una decina di irriducibili che di route in route ne hanno fatta di strada, passo dopo passo. Magister è Federico Ravegnani. Il Masci dei Cappuccini si appoggia al gruppo Cesena 1.

GIORGIO FIORI, insegnante di matematica in pensione, cattolico, consigliere comunale nel gruppo Udc è nel Masci da vent’anni. «Cuore, città e creato — rimarca — sono le tre parole che danno ragione del nostro metodo, il quale si fonda sul tripode del roverismo: comunità, strada, servizio. Gli adulti scout si mettono a disposizione della comunità con spirito di servizio. Ho ricoperto incarichi nel Masci, che ho lasciato quando ho deciso di assumere un impegno politico diretto. Siamo anche intervenuti a servizio delle zone terremotate o alluvionate, nel recupero di aree di protezione ambientale, partecipando a progetti in Albania e in Africa. Siamo inoltre impegnati anche per l’ecumenismo e sosteniamo la tenda degli evangelisti installata viene nell’ex piazza Pia». «Un nostro cruccio — chiude Fiori — è che ancora pochi ci conoscono e sanno che si può essere scout a tutte le età, anche da vecchi. Basta volerlo»

Articolo pubblicato sul Resto del Carlino da Andrea Alessandrini

il resto del carlino_06.05.2014_ Cesena_pag2 il resto del carlino_06.05.2014_ Cesena_pag3

Lascia un Commento

You can add images to your comment by clicking here.

Giugno: 2019
L M M G V S D
« Gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930